La verità non sta in un solo sogno, ma in molti sogni.
P. P. Pasolini

11.11.06

Hakan Nesser

Hakan Nesser, cinquantenne, svedese, ex insegnante di liceo, è autore di una decina di romanzi polizieschi che hanno per protagonista il commissario Van Veeteren. Scritti tra il 1993 e il 2003, alcuni dei suoi gialli sono stati pubblicati in Italia a partire dal 2001, con grande soddisfazione di lettori e critica. Da “La rete a maglie larghe”, il primo romanzo della serie che ha decretato il successo del suo protagonista, a “Il commissario e il silenzio”, promotore della diffusione italiana di Nesser è l’editore Guanda. In modo anomalo rispetto ai suoi “colleghi”, Van Veeteren vive e indaga in una città inesistente: Maardam, Nesser pone al centro della sua riflessione il problema esistenziale dell’uomo in genere.

Bibliografia
2001. La rete a maglie larghe, Guanda
2002. Una donna segnata, Guanda
2003. L'uomo che visse un giorno, Guanda
2004. Il commissario e il silenzio, Guanda
2006. Carambole, Guanda
2007. Il ragazzo che sognava Kim Novak, Guanda

7 commenti:

Peter ha detto...

Buon giorno, maestro dell'argomento! Håkan Nesser e il mio scoperto piu recente: http://detectivesbeyondborders.blogspot.com/search/label/Hakan%20Nesser . Sfortunatamente, solo due romanzi gia sono stati tradotti in inglese!
========================

Detectives Beyond Borders
"Because Murder Is More Fun Away From Home"
http://detectivesbeyondborders.blogspot.com/

sauron ha detto...

Ciao Peter,
strano che esistano più traduzioni in italiano che in inglese.

Peter ha detto...

Meno traduzioni in inglese che in italiano, tedesco, olandese e credo che in francese anche.
========================

Detectives Beyond Borders
"Because Murder Is More Fun Away From Home"
http://detectivesbeyondborders.blogspot.com/

Peter ha detto...

Håkan Nesser e Helene Tursten in Toronto, Carlo Lucarelli e Massimo Carlotto in New York -- la stessa sera! Che dilemma!
========================

Detectives Beyond Borders
"Because Murder Is More Fun Away From Home"
http://detectivesbeyondborders.blogspot.com/

sauron ha detto...

In effetti la scelta è ardua..
Io, anche in considerazione di un certo campanilismo [:-)], sceglierei new york.

Peter ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Peter ha detto...

Anch'io ho un certo campanilismo: Il mio fratello abita a Toronto!
========================

Detectives Beyond Borders
"Because Murder Is More Fun Away From Home"
http://detectivesbeyondborders.blogspot.com/