La verità non sta in un solo sogno, ma in molti sogni.
P. P. Pasolini

24.1.08

Tokyo anno zero


Due ottime notizie.
La prima è che David Peace, dopo l'eccellente tetralogia conosciuta come Red Riding Quartet, composta da 1974, 1977, Millenovecento80 e Millenovecento83, torna in libreria con un nuovo progetto a lungo termine.
Tokyo anno zero,
edito da "il Saggiatore", è infatti il primo tomo di una trilogia tutta dedicata al Giappone, paese in cui Peace vive con la sua famiglia da più di un decennio.
Sulla recensione apparsa su Carmilla qualche giorno fa, Giuseppe Genna ci rassicura che, nonostante il notevole cambiamento, il nuovo libro di Peace mantiene intatte tutte le caratteristiche stilistiche che hanno accompagnato i suoi precedenti lavori e reso unica la sua scrittura, e che lo hanno portato a diventare uno degli autori più apprezzati degli ultimi anni. Niente paura allora, Peace è sempre Peace.
Questa era la seconda ottima notizia.

2 commenti:

sikan ha detto...

Dopo lo schifo della scena politica finalmente una buona notizia!

sauron ha detto...

Credimi, ho il voltastomaco!!